sabato 31 maggio 2014

Mugello: è Marquez Show, sesta pole Iannone secondo, delude Rossi decimo




Scarperia - Implacabile e incredibile Marc Marquez, che al termine delle qualifiche ufficiali del Gp d'Italia classe MotoGP ha definito il Mugello «un tracciato più impegnativo degli altri.»Giocando con l'allusione che la sua pole position, la sesta sulle prime sei gare consecutive della stagione 2014, sia arrivata in effetti con maggiore difficoltà rispetto al solito. I tempi, sembrerebbero dargli ragione, almeno apparentemente. Il cabroncito su Honda ha fermato il cronometro in 1.47.270, dunque più veloce del secondo Andrea Iannone su Ducati, staccato di 0,180s. Il pilota di Vasto, il migliore tra gli italiani in pista, ha però utilizzato pneumatici supersoft di cui non potrà avvalersi in gara. In prima fila anche Jorge Lorenzo su Yamaha a 0,251s da Marquez.
In seconda fila la Honda di Dani Pedrosa, protagonista fin ora di un week end positivo, mentre Pol Espargarò (Yamaha) e Cal Crutchlow (Ducati) occupano rispettivamente la quinta e sesta piazza.  In terza fila l'inglese Bradley Smith (Yamaha), Andrea Dovizioso (Ducati) con l'ottavo tempo e il tedesco Stefan Bradl (Honda).  Soprendentemente solo decimo Valentino Rossi, relegato ad una terza fila che siprende molto dopo la i tempi delle prove libere di venerdì, che lo vedevano con un passo in linea con la seconda posizione.

Post più popolari