martedì 17 giugno 2014

Arriva sui social network l' #afterfuneral, il selfie per dire addio al caro estinto



Posa, sorriso, scatto, tag e condivisione. Tutto quello che si fa normalmente per un selfie, una foto che ritrae momenti felici e a avolte intimi. Questa volta si è arrivati all'eccesso per la mania dell'autoscatto e dopo l'#aftersex spopola in rete l'#afterfuneral.
La moda del momento è scattarsi un selfie o farsi immortalare dopo la celebrazione di un funerale.
Il caro estinto sotto terra è il miglior pretesto per pose tra il sorridente e l'imbronciato.
L'#afterfuneral si sta diffondendo su Instagram, Facebook e Tumblr mostrando il lato più macabro e anche irrispettoso di chi utilizza i social network.

Post più popolari

Google+ Followers