venerdì 6 giugno 2014

Fedez, giudice di XFactor contro la tv: "Manca solo di fare i bisogni in diretta"




Ecco qui io non capisco che cosa voglia dire", a parlare della situazione televisiva italiana il rapper Fedez. "Dunque - ha fatto sapere a "Il Giornale" - se si guarda ad esempio la tv di intrattenimento italiana, beh forse si è superato ogni limite di volgarità, manca solo di fare i propri bisogni davanti a una telecamera. In ogni caso non credo di essere così volgare: sono soltanto uno che mette tutto se stesso in quello che fa".
A breve sarà giudice di XFactor, al posto di Elio (" Non credo che i miei fan mi criticheranno molto, anche perché mi sono sempre sganciato dalla filosofia del tipo "vietato andare in tv perché altrimenti ci si espone troppo". A X Factor forse sarà più difficile farmi accettare da chi non mi conosce già. Però mi piace avere molte pressioni addosso: così partirò carico di aspettative") e non si sente troppo giovane (25 anni) per giudicare: " Non credo che i miei fan mi criticheranno molto, anche perché mi sono sempre sganciato dalla filosofia del tipo " Che paradosso. La discografia dovrebbe fondarsi sulla gioventù, i vecchi non capiscono come sta cambiando il nostro mondo".

Post più popolari