domenica 15 giugno 2014

Le avversarie degli azzurri, show Costa Rica: clamoroso 3-1 all'Uruguay




Comincia con una sorpresa il gruppo D, quello dell'Italia. Nella prima partita la Costa Rica demolisce per 3-1 l'Uruguay considerato alla vigilia tra le possibili outsider per la vittoria finale
La Celeste è passata in vantaggio con Cavani su rigore nel primo tempo ma è stata travolta nella ripresa. Prima Campbell e Duarte, a segno tra il 54' e il 57', poi Urena hanno fatto scoppiare la festa della Costa Rica per un 3-1 davvero storico e inaspettato.
IL TABELLINO. URUGUAY-COSTA RICA 1-3
Uruguay (4-4-2): Muslera 5, M.Pereira 5, Lugano 5.5, Godin 5.5, Caceres 4.5, Stuani 5.5, Arevalo Rios 5, Gargano 5 (16' st A. Gonzalez sv), Rodriguez 6 (31' st Hernandez sv), Forlan 5 (15' st Lodeiro sv), Cavani 5,5. (12 Munoz, 23 Silva, 4 Fucile, 6 A. Pereira, 9 Suarez, 13 Gimenez, 15 Perez, 18 Ramirez, 19 Coates. All.: Tabarez 5.
Costa Rica (5-4-1): Navas 7, Gamboa 6, Duarte 6.5, G. Gonzalez 6, Umana 6, Diaz 6.5, Borges 6.5, Ruiz 6.5 (38' st Urena 7), Bolanos 7 (43' st Barrantes sv), Tejeda 6 (30' st Cubero sv), Campbell 8. (18 Pemberton, 23 Cambronero, 2 Acosta, 8 Myrie, 12 Francis, 13 Granados, 14 Brenes, 19 Miller, 20
Calvo). All.: Pinto 7.5.
Arbitro: Brych (Germania) 5.5.
Reti: nel pt 24' Cavani (rigore); nel st 9' Campbell, 13' Duarte, 39' Urena.
Angoli: 6 a 5 per il Costa Rica.
Espulso: nel st 48' M. Pereira per gioco falloso.
Ammoniti: Lugano, Gargano e Caceres per gioco falloso.
Recupero: 2' e 5'.
Note: spettatori 50.000 circa.

Post più popolari

Google+ Followers