venerdì 13 giugno 2014

"Non voglio un uomo, preferisco Hello Kitty". Natasha spende 60mila euro in gadget




A 29 anni non riesce a stare senza i suoi peluche di Hello Kitty. Quella di Natasha Goldsworth è una vera e propria dipendenza che l'ha portata in 15 anni ad accumulare ben 10 mila pupazzi della micia. Oltre ai pupazzi ha collezionato gioielli, mobili, stiviglie e persino vestiti per un costo totale di 62 mila uro.
La casa è riempita da questi oggetti e Natasha ha ammesso che spesso questo mette a disagio gli uomini ma ha poi concluso convinta: «Chi non ama Kitty non mi interessa».

Post più popolari