mercoledì 16 luglio 2014

La Germania campione torna a casa. Berlino si ferma: 500mila in piazza



L’aereo che ha riportato dal Brasile la Germania campione del mondo è atterrato qualche minuto dopo le 10 all’aeroporto Berlino-Tegel, dove i tifosi sono accorsi a decine di migliaia per salutare i propri idoli. Centinaia di persone, radunate su una terrazza dello scalo, sono state le prime ad assistere all’atterraggio. Il primo ad uscire dal portello del Boeing 747 della Lufthansa è stato il capitano Philipp Lahm, con la coppa in mano. Una marea umana attende i giocatori alla Porta di Brandeburgo.
Decine di migliaia di persone, intanto, si erano radunate, fin nelle prime ore del mattino, davanti alla Porta di Brandeburgo, per assistere alle celebrazioni per calciatori, allenatore e dirigenti della Nazionale rientrata dal Brasile. Il pullman con i campioni della Germania e la coppa è stato salutato da almeno mezzo milione di persone.

Post più popolari

Google+ Followers