mercoledì 16 luglio 2014

Priscilla Presley, la moglie del re del rock'n'roll stravolta dalla chirurgia estetica




Priscilla Beaulieu Presley, la ex moglie del re del rock Elvis, è irriconoscibile. E non per per colpa del passare degli anni, ma per i continui interventi di chirurgia plastica che ne hanno stravolto i lineamenti. Come evidenziato anche in alcune recenti uscite pubbliche.
Celebre prima per il suo matrimonio con Elvis e poi come attrice in "Dallas" e nella saga de "La pallottola spuntata", negli anni 90, Priscilla è lontano da tempo dal mondo dello spettacolo. Ma questo non le ha impedito di rincorrere il sogno dell'eterna giovinezza. E sull'altare di una bellezza artificiale ha sacrificato la sua naturale, che era travolgente.  Pochi giorni fa è stata pizzicata dai paparazzi insieme a un accompagnatore misterioso, e quindi potrebbe aver ritrovato l'amore. Fatto sta che la Priscilla attuale ha ben poco di quella conosciuta: zigomi alzati e tirati, pelle innaturalmente levigata, una bocca che deve suo malgrado seguire le linee create dal chirurgo. Tutto per nascondere i suoi 69 anni che potrebbero essere ancora pieni di fascino.

Post più popolari