mercoledì 2 dicembre 2015

Cristina De Pin: "Io e Riccardo Montolivo avremo un bimbo"

Cristina De Pin sarà presto mamma. La modella e conduttrice, moglie del capitano del Milan, Riccardo Montolivo, ha svelato a "Chi", in edicola mercoledì 2 dicembre, di essere in attesa del primo figlio: "Da quando ci siamo sposati sognavo di avere un figlio con Riccardo, la persona migliore che la vita potesse farmi incontrare", dice la De Pin, svelando di non conoscere ancora il sesso del nascituro, che non le impedirà di continuare a lavorare.



A poco più di un anno e mezzo dal matrimonio, celebrato il 22 maggio 2014, la cicogna ha deciso di far visita a Cristina De Pin e Riccardo Montolivo. "Quando ho scoperto di aspettare un bambino ci ho messo due giorni a dirlo a Riccardo: volevo prima rendermi conto di quello che mi stava succedendo e poi volevo annunciarglielo con una sorpresa, ho sempre pensato che dovesse essere un momento speciale, unico", rivela a "Chi" la showgirl, raccontando il momento magico in cui ha deciso di comunicare la bella novità al marito calciatore.
"Per dare la notizia a Riccardo ho preparato un’atmosfera speciale in casa, ho seminato indizi e poi ho preso fiato: 'Ricky, ti devo dire una cosa importante'. Lui mi ha guardata, mi brillavano gli occhi, e ci siamo commossi senza bisogno di altre parole", ricorda la De Pin.
"La nostra storia è una favola ricca di coincidenze felici. Pensi che, facendo due conti – continua - questo bambino è stato concepito proprio nel periodo in cui siamo tornati alla Rocca di Angera, il posto dove ci siamo sposati un anno e mezzo fa, per una cena fra amici. Un luogo magico".
La maternità non fermerà la vulcanica modella e conduttrice che presto tornerà in tv con "Tacco 12... si nasce": "Stiamo preparando la nuova stagione, la scorsa edizione è stata un grande successo e stiamo per ripartire con i casting".
Insomma in casa Montolivo è un periodo di grande gioia: i progetti di Cristina proseguono a gonfie vele, il Milan di Riccardo ha ritrovato la vittoria e ora in famiglia c'è un motivo in più per sorridere.

Post più popolari

Google+ Followers