sabato 30 aprile 2016

Alicia Vikander sarà Lara Croft nel reboot di "Tomb Raider"

Fresca di premio Oscar per il suo ruolo in "The Danish Girl", Alicia Vikander interpreterà Lara Croft nel reboot cinematografico di "Tomb Raider", succedendo ad Angelina Jolie. Sarà un film made in Nord Europa: oltre all'attrice svedese, alla regia ci sarà il norvegese Roar Uthang, lanciato sulla ribalta internazionale da "The Wave".



Racconterà le origini del personaggio di Lara Croft, esattamente come nel gioco sviluppato da Crystal Dynamics.
"Lara Croft: Tomb Raider" uscì sul grande schermo nel 2001, il sequel nel 2003, per un incasso di oltre 432 milioni di dollari in tutto il mondo. Dopo una serie di passaggi di diritti la MGM si è assicurata la possibilità di riportare il personaggio al cinema.
Alicia Vikander sarà protagonista di "Tulip Fever", adattamento del bestseller del 2001 di Deborah Moggach, sceneggiato dal commediografo Tom Stoppard e ambientato nell'Olanda del diciassettesimo secolo. Uscirà negli Usa il 15 luglio. Poi la vedremo in "Jason Bourne", action thriller che segna il ritorno di Matt Damon nei panni della spia creata da Robert Ludlum. In questa pellicola la Vikander sarà un'agente CIA a caccia del protagonista.

Post più popolari

Google+ Followers