mercoledì 17 agosto 2016

Fabrizio Corona e il "ritorno" con Nina Moric: "Così Carlos ci ha riavvicinati"

"Mio figlio Carlos era in Liguria a festeggiare i suoi 14 anni dal suo migliore amico. La mattina squilla il mio telefono e lo sento strano: "È il tuo compleanno devi essere felice" gli dico. E lui: "Io sono felice solo se posso festeggiarlo con te e mamma". La stessa cosa ha fatto con Nina”, 



Carlos Corona, figlio dell’ex re dei paparazzi e di Nina Moric, è riuscito a riunire i genitori in occasione del suo compleanno: “Due adulti – ha raccontato Fabrizio a “Chi” - messi ko da un bambino speciale. Io e la mia ex moglie non potevamo tirarci indietro e così dopo due anni e mezzo ci siamo incontrati di nuovo. Per amore di nostro figlio".
I due non si vedevano da tempo (“L'ultimo incontro è avvenuto due anni e mezzo fa, quando ero in carcere, ed è quasi finita in rissa. Da quel momento più nulla. Alla festa io sono arrivato con la mia fidanzata Silvia Provvedi, Nina con il suo compagno Luigi Favoloso”), ma tutto è andato per il meglio: “All'inizio è stato strano. Poi Carlos ci ha preso per mano e ci ha portato in terrazza. In quel momento si è rotto l'odio, lo stupido odio che rovina la vita delle persone e allontana la pace. In quel momento eravamo di nuovo una famiglia. La famiglia che io avevo sognato e distrutto. La famiglia che mio figlio voleva di nuovo per una sera, per sempre". Le cose in fondo si possono aggiustare: “Ho visto la felicità negli occhi di mio figlio, ma anche in quelli di Nina e nei miei. Ringrazio Nina per questa nuova opportunità. Vorrei che questo giorno segnasse un nuovo inizio per la mia famiglia”.

Post più popolari