domenica 28 agosto 2016

Terremoto, la solidarietà di Zuckerberg: "Il 29 agosto a Roma, voglio passare del tempo con voi"

Il fondatore e amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, esprime la sua solidarietà alle persone colpite dal sisma e annuncia una visita in Italia il 29 agosto, con un incontro alla Luiss di Roma. «Lunedì sarò a Roma e terrò una sessione di Q&A con la nostra community in Italia», scrive Zuckerberg sul suo profilo Fb. E aggiunge: 



«Desidero inoltre trascorrere del tempo con la nostra comunità italiana a seguito del terremoto che ieri ha colpito il centro del Paese. So che è un momento difficile per le persone che hanno perso i propri cari o la propria casa, e i miei pensieri sono con tutti coloro che sono stati colpiti da questo disastro». Poi parla di Roma: «È una città speciale per me. Ho studiato latino e storia classica per molti anni. Mi piace visitare le case dei miei personaggi storici preferiti, come Cesare Augusto, che ha creato la Pax Romana - 200 anni di pace nel mondo. Amo Roma così tanto che Priscilla e io l'abbiamo scelta per la nostra luna di miele dopo esserci sposati!». 

Post più popolari