martedì 18 ottobre 2016

Beyoncé, sul palco a New York balla con l'ologramma di se stessa

Per il concerto benefico organizzato da Tidal Beyoncé si è fatta in due, sdoppiandosi sul palco e ballando con il suo ologramma. E' stata lei la stella più luminosa dell'evento newyorkese, che ha riunito tantissimi artisti per raccogliere fondi destinati Roobin Hood 



Foundation, associazione che si occupa dei bisognosi. Queen B ha sfoggiato una lunghissima treccia bionda e un corpetto metallizzato, muovendosi sensuale attraverso la futuristica scenografia.
L'altra regina della notte è stata l'amica rapper Nicki Minaj. Le due sex bomb, che hanno duettato insieme per i brani Feeling Myself e il remix di Flawless, si sono ritrovate di fronte ai fan per dare vita ad un'esibizione potente che ha mandato in estasi il pubblico.
Ad unirle la carica erotica ma anche l'impegno nel diffondere il girl-power attraverso le loro canzoni, come aveva svelato la Minaj qualche tempo fa a Marie Claire: "Ogni volta che io e Bey facciamo qualcosa insieme, vedo che le donne ne traggono ispirazione, e questo non ha niente a che vedere con il modo in cui appariamo. Quello che diciamo alle altre donne è che possono essere le responsabili delle loro carriere e che è il cervello a guidare la vita, le decisioni e l'arte".

Post più popolari