sabato 13 maggio 2017

Dexter Holland, il cantante degli Offspring diventa dottore in biologia molecolare

Dalla chitarra al microscopio il passo è stato breve per Dexter Holland, il frontman degli Offspring, la band punk rock americana che detiene il record di vendite per un disco indipendente. Con una tesi sui meccanismi di infezione del virus Hiv, Holland ha ottenuto il dottorato di ricerca in biologia molecolare alla Southern California University.  



«Sono interessato alla virologia - spiega il cantante e chitarrista, che ha 52 anni, sul sito della band -, e ho voluto contribuire con un piccolo tasseLlo a ciò che sappiamo su Hiv e Aids. La mia ricerca non vuole essere una cura, e nemmeno un passo verso una cura, ma penso che aumentando le informazioni che abbiamo raccolto sul virus negli ultimi 30 anni ci arriveremo. Io continuerò a fare ricerca per questo obiettivo, e probabilmente vedrete alcuni dei miei articoli pubblicati nei prossimi anni».  
La tesi, di 180 pagine, indaga su alcuni possibili meccanismi dell'infezione da Hiv. Il dottorato, scrive Holland, è iniziato diversi anni fa, ma il cantante lo ha messo da parte dopo il successo dell'album Smash, che ha venduto 16 milioni di copie nel mondo. Ora la band partirà per un tour mondiale che toccherà anche l'Italia. Il caso di Holland è raro ma non è il solo nell'ambito del rock. Qualche anno fa il chitarrista dei Queen, Brian May, ad esempio, ha terminato gli studi iniziati quando non era ancora famoso prendendo il dottorato in astrofisica. 

Post più popolari