lunedì 22 maggio 2017

Maria De Filippi laureata con 110 e lode: "Ero scema, rifiutavo i voti bassi"

Ad "Amici" si parla di lauree e di rimpianti nella puntata della semifinale. L'allievo Riccardo Marcuzzo è l'unico ad aver continuato gli studi,  mentre a Mike Bird mancano pochi esami per laurearsi in storia dell'arte. 



Maria De Filippi, invece sottolinea di essersi laureata con 110 e lode in Giurisprudenza, ma di essere stata sempre troppo attenta al voto. I suopi fani più appassionati, sanno infatti bene che Maria si è poi specializzata in Finanza e tentato la carriera in Magistratura.    
"Una laurea in due materie. Pensate che rifiutavo anche i voti. Ricordo un esame di diritto privato che era diviso in due parti e alla prima parte presi 25 e lo rifiutai. Io ero proprio scema, o da 28 in su o niente. Il professore mi disse che l'avrebbe segnato a matita e poi l'ho accettato, nella seconda parte dell'esame diventò 28 e quindi ho fatto bene ad accettare".

Post più popolari