giovedì 24 agosto 2017

George e Amal Clooney, cena romantica e donazione da 1 mln di dollari contro il razzismo

Tra una fuga romantica a due, all’esclusivo Harry’s Bar di Cernobbio, preso d'assalto dai paparazzi e la loro nuova vita da neo-genitori, dal loro "buen retiro" sul Lago di Como, George e Amal Clooney dichiarano guerra all'odio e al razzismo. 



La celebre coppia di Hollywood ha infatti donato un milione di dollari ad una associazione no profit, il Southern Poverty Law Center, con sede in Alabama, specializzato nella difesa di diritti umani.
Un contributo che i signori Clooney hanno voluto offrire alla luce degli episodi di violenza avvenuti a Charlottesville, in Virginia: "Ciò che è accaduto a Charlottesville", hanno detto in una dichiarazione ufficiale, "e ciò che sta accadendo nelle comunità del nostro paese richiede il nostro intervento collettivo per combattere l'odio". George e Amal, molto uniti sul fronte dell'impegno sociale, soprattutto per quanto riguarda i diritti civili, hanno sottolineato di voler far sentire la loro voce e il loro supporto finanziario a favore della battaglia per l'uguaglianza: "Non ci sono due parti dell'odio e dell'intolleranza". La donazione è stata fatta tramite la Clooney Foundation for Justice, creata dalla stessa coppia nel 2016 per promuovere la giustizia nel tribunali, nelle comunità, nelle scuole e nel mondo.
Intanto prosegue la loro estate blindata nella mega villa sul Lago di Como, dove i due hanno deciso di trascorrere i primi mesi di vita dei gemelli Ella e Alexander, nati ai primi di giugno. Non senza qualche rara uscita da fidanzatini. Come quella in cui la coppia è stata fotografata (gli scatti sono di "Diva e Donna") all'uscita dell'Harry's Bar di Cernobbio. Amal in abito verde lungo e trasparente e in splendida forma e George radioso e affascinante, come sempre. Da quando sono diventati genitori sono addirittura più belli!!!

Post più popolari

Google+ Followers